VIS. ITA. 27-10-2020 H 22:15
VIS. ITALIANE

27/10/2020 VIS. ITA. 27-10-2020 H 22:15

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 90 minuti

Trama: dio esiste (italia/2019) di Antonio Benedetto (15') Quando la scoperta di Dio porta ad esiti imprevisti. . . La storia, tra il serio e il faceto, del risveglio mistico di Angelo. il posto della felicità (italia/2019) di Aliosha Massine (15’) C’è lo zampino di un grande outsider come Marcello Fonte, il ‘canaro’ di Dogman, produttore di questo intreccio di storie ai margini: margini metaforici della società e margini reali di una città, che schiudono invece l’orizzonte di una campagna dove si incontreranno due giovani, una ragazza italiana e un immigrato clandestino. gas station (italia/2020) di Olga Torrico (10’) Alice lavora in una stazione di servizio. Non suona più, ha rinchiuso dentro di sé il fuoco che le bruciava dentro per la musica. Quando in un’afosa giornata estiva compare il suo vecchio insegnante, inizia a chiedersi se non sia rimasta per troppo tempo senza carburante. lindiota (italia/2019) di Chiara Livia Arrigo (22’) Il cinema come memoria: una giovane regista cerca le tracce dei genitori perduti per droga, come molti loro coetanei. La memoria è, da un lato, quella di chi resta, dall’altro quella che le immagini hanno conservato di un passato che ora sono capaci di restituirci. pizza boy (italia/2019) di Gianluca Zonta (15’) Ci chiediamo quali storie racchiudano quei cubi-zaino che vediamo sfrecciare sulle spalle dei porta-pizze (o quel che vi pare)? Per noi c’è dentro solo una pizza (o quel che vi pare). Per chi le porta, un figlio in arrivo e un’altra corsa, ma verso l’ospedale, per arrivare in tempo. cento metri quadri (italia/2018) di Giulia Di Battista (13’) i cento metri quadri sono quelli del carcere di Joanna. In realtà il carcere è la casa di Agnese, l’anziana donna di cui si prende cura, a sua volta ‘chiusa’ in una cella ancora più asfissiante: quella di un corpo ormai privo anche della parola. i ricordi di Agnese e le speranze di Joanna convivono con loro, in cento metri quadri


THE CHILDHOOD EXPERIENCE
VIS. ITALIANE

27/10/2020 THE CHILDHOOD EXPERIENCE

Regia: Valentina Olivato
Lingua: Italiano
Durata: 75 minuti

Trama: Ines, Miranda, Vinicio e Martino sono quattro bambini educati in modo alternativo, attraverso l’homeschooling. Il documentario esplora la loro quotidianità, cercando di entrare con delicatezza nel loro mondo interiore e nelle loro emozioni. Sullo sfondo l’interrogativo più importante: la scelta di non andare a scuola in che modo influenza il loro presente e come definirà il loro futuro?


VIS. ITA. 28-10-2020 H 15:30
VIS. ITALIANE

28/10/2020 VIS. ITA. 28-10-2020 H 15:30

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 78 minuti

Trama: mr angle (italia/2019) di Mattia Bioli (5’) Se cambiassimo angolazione? Ecco che ai nostri occhi verrebbe meno la forza dell’abitudine e il mondo e la realtà fuori da noi ci apparirebbero improvvisamente diversi. Un gioco possibile grazie alla fantasia dell’animazione. salse connection (italia/2019) di Francesco Barozzi (15’) Miro è un pensionato che lavora come volontario in una riserva naturale dove iniziano a comparire strani buchi nel fango. Una notte, s’imbatte nel responsabile del misterioso fenomeno. the field of miracles (italia/2018) di Michele Bizzi (10’) Fox e Cat, teppisti nemici-amici, stanno scavando nell’oscurità alla ricerca delle monete di Pinocchio, quando iniziano a litigare. albert lo zombie (italia/2019) di Paolo Rollo (5’) Una casa isolata in montagna, solo con la nonna. Il piccolo Albert cresce solo e chiuso come un riccio. Ma sotto sotto cova un sogno… che forse è un incubo: diventare uno zombie e terrorizzare quelli del villaggio vicino. un altro giorno (italia/2019) di Simone Saponieri (15’) Sabato pomeriggio. Il quindicenne Alex è a casa del padre, come tutti i week-end dopo la separazione dei suoi. Mancano poche ore alla prima partita di basket con la nuova squadra del quartiere dove è andato a vivere con la madre. Il padre fa tardi al lavoro e i due arrivano a partita già iniziata. Il senso di colpa del genitore si trasforma pian piano in un vero e proprio dramma personale, al quale solamente Alex potrà mettere fine con un piccolo ma grande gesto di maturità. she fights (italia/2019) di Nicola Martini (15’) Ha il volto di Donatella Finocchiaro la madre di Teresa, adolescente che incrocia l’amore online. Un amore tra ragazzi, ma qualcosa non quadra agli occhi di una madre. kedamono – la belva (italia/2019) di Antonella Fabiano e Chiara Speziale (4’) Un’animazione d’ispirazione giapponese, teatro di un crudo combattimento in un cui bianco e rosso giocano a contrasto, immersi nella nebbia. sufficiente (italia/2019) di Maddalena Stornaiuolo e Antonio Ruocco (9’) Il film ci porta a Scampia, in una scuola media dove può capitare di trovarsi a quindici anni e un esame di terza media ancora da fare. Ma il nostro protagonista saprà stupire la commissione e scardinarne i pregiudizi.


MARGHE E GIULIA + THEODOR
VIS. ITALIANE
VISIONI DOC

28/10/2020 MARGHE E GIULIA + THEODOR

Regia: A. Gottardo, F. Sironi
Lingua: Italiano
Durata: 112 minuti

Trama: theodor (italia/2019) di Maria Boldrin (48’) L’urgenza del cinema nel racconto di una studentessa che deve tornare a casa per dedicare il film della sua vita alla gioia della sua vita, il piccolo e fragile Theodor. marghe e giulia – crescere in diretta (italia/2019) di Alberto Gottardo e Francesca Sironi (64’) L’infanzia vissuta e raccontata su Youtube da due sorelle di nove e dodici anni a caccia di follower, sotto lo sguardo complice e amorevole dei genitori. Scene tenere e inquietanti di vita moderna quotidiana in un interno napoletano


LA GUARITRICE
ANTEPRIMA
CINECLUB
INCONTRO
Vis. Italiane

29/10/2020 LA GUARITRICE

Regia: Mohamed Zinnedaine
Lingua: Italiano
Durata: 97 minuti

Trama: Il mito di Medea calato nel nostro presente. Un affresco sociale sul tema del potere e un monito contro l’ignoranza e l’oscurantismo. Alla periferia di Khouribga, una città situata vicino a una miniera di fosfato, il destino lega le sorti di un adolescente, di sua madre adottiva, la guaritrice del quartiere, e di un pescivendolo col vizio del gioco. Ciascuno di essi perderà qualcosa di molto prezioso. Mohamed Zineddaine ha vinto la prima edizione del Premio Mutti nel 2008 con Ti ricordi di Adil?

Incontro con Mohamed Zineddaine


LA VOLIERA
ANTEPRIMA
CINECLUB
INCONTRO
Vis. Italiane

29/10/2020 LA VOLIERA

Regia: Bagya D. Lankapura
Lingua: Italiano
Durata: 32 minuti


VIS. ITA. 29-10-2020 H 22:15
VIS. ITALIANE

29/10/2020 VIS. ITA. 29-10-2020 H 22:15

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 123 minuti

Trama: mia sorella (italia/2019) di Saverio Cappiello (15’) Cosimo e Vanni: fratello e sorella con la passione per il Muay Thai, la boxe thailandese. Sono inseparabili. Almeno fino a quando entra in scena la nuova ragazza di Cosimo. rabbits (italia/2019) di Luca Metodo (20’) Giulio e Genny, cugini dai caratteri opposti, affrontano un viaggio attraverso le zone d’ombra dell’adolescenza, sullo sfondo di una periferia napoletana grigia e spoglia. i santi giorni (italia/2019) di Rafael Farina Issas (13’) Ferragosto. Un ascensore bloccato. Due topos della narrazione s’intrecciano a un terzo fattore: due suore a cui fa difetto la proverbiale pazienza della ‘categoria’. Sotto la tonaca, l’umana bestialità. indimenticabile (italia/2019) di Gianluca Santoni (20’) La storia di Luna e Angel è un insolito racconto d’innamoramento, che supera le gabbie in cui gli occhi degli altri vorrebbero chiuderlo. le mosche (italia/2020) di Edgardo Pistone (15’) Quattro adolescenti passano le giornate cercando un modo per riempire il vuoto. Presto gli scherzi fatti a un ‘freak’ del loro quartiere si trasformano in tragedia. L’attesa (italia/2019) di Angela Bevilacqua (24’) Una madre single cerca disperatamente di mettersi in contatto con il figlio dopo aver appreso dal telegiornale la notizia di un attentato a Londra, città in cui il ragazzo vive e studia. lunedì (italia/2019) di Massimo Fallai (16’) Firenze. Nel corso della settimana estiva della moda due elettricisti, un uomo e un ragazzo, sono impegnati nell’allestimento dell’impianto luci per un evento di una famosa griffe


VIS. ITA. 31-10-2020 H 16:30
INCONTRO
VIS. ITALIANE

31/10/2020 VIS. ITA. 31-10-2020 H 16:30

Regia: Aa. Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 94 minuti

Trama: sogni al campo (francia-italia/2020) di Mara Cerri e Magda Guidi (10’) Un ragazzo cerca il suo gatto lungo un fiume, ma non lo trova. L’animale, in punto di morte, si è allontanato per trovare l’intimità necessaria. Nel frattempo il bambino arriva alle porte del tempo, un luogo dove i morti spariscono e i vivi li lasciano andare. amateur (italia/2019) di Simone Bozzelli (15’) In un caldo pomeriggio, Serena aiuta Christopher a studiare tedesco. Lui, annoiato, preferisce riprenderla con il suo cellulare. Quel gioco li avvicina e scoprono un’intimità inaspettata. il nostro tempo (italia/2019) di Veronica Spedicati (17’) Roberta è una bambina di nove anni che vuole godersi gli ultimi giorni d’estate sulla spiaggia con gli amici. Il padre la costringe invece a rimanere a casa per aiutare nelle faccende domestiche. La distanza tra i due sembra incolmabile, ma la scoperta che l’uomo è molto più fragile di quello che sembra, li porterà a restituire valore al loro tempo insieme. baradar (italia/2019) di Beppe Tufarulo (15’) Quando sono costretti a separarsi, Ali e il fratello Mohammed sono già in viaggio da molto tempo. Tre anni prima, una bomba ha distrutto la loro casa a Kabul e ucciso i loro genitori. memorie di alba (italia/2019) di Maria Steinmetz e Andrea Martignoni (7’) Un racconto registrato diventa la trama di una storia che ci riporta nella Bologna degli anni Cinquanta. è lì che Alba incontra Pierino, un amico del fratello, e nasce la loro storia d’amore. Una storia in cui emerge la nostalgia di un tempo passato pieno di disarmante felicità, restituito grazie all’animazione. accamòra (in questo momento) (italia/2020) di Emanuela Muzzupappa (11’) Il rito della raccolta dei fichi rappresenta un punto saldo nella vita di Antonio. Anche quest’anno, con il fratello maggiore, deve portarla a termine, ma giunta la fine della giornata scopre che quella non è una volta come le altre. una tradizione di famiglia (italia/2019) di Giuseppe Cardaci (11’) Un anno dopo l’altro, ma tutto non è come prima. Mauro oggi compie gli anni, ma sua moglie non c’è più. Una tradizione ‘deve’ proseguire anche dopo il lutto? è la domanda che divide le due figlie. luis (italia/2019) di Lorenzo Pallotta (8’) L’ultimo istante di condivisione di due fratelli, Luis e Alberto, che tra esitazioni e paure devono superare il loro primo distacco

Incontro con Mara Cerri e Magda Guidi


VIS. ITA. 31-10-2020 H 11:00
VIS. ITALIANE

31/10/2020 VIS. ITA. 31-10-2020 H 11:00

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 75 minuti

Trama: apollo 18 (italia/2019) di Marco Renda (9’) Il viaggio raccontato come dramma e sogno. Due punti di vista che convergono in un suggestivo e surreale incontro. acquario (italia/2018) di Lorenzo Puntoni (15’) In una tragica giornata trascorsa in piscina si incontrano due umanità profondamente distanti ma allo stesso tempo collegate. sealand (italia/2018) di Vincenzo Campisi (11’) Nel 1966 l’inglese Roy Bates occupa una piattaforma militare costruita in acque internazionali durante la Seconda guerra mondiale. Nasce così il principato di Sealand, la nazione più piccola del mondo. bythos (italia/2019) di Denis Ripamonti e Maria Noemi Grandi (5’) Due bambini giocano sereni in riva al mare. La caduta della palla in acqua trasforma l’atmosfera di bucolica armonia in un’esperienza palingenetica. il muro bianco (italia/2019) di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi (13’) Un’insegnante e una preside devono proteggere gli studenti di una scuola elementare da un nemico invisibile. le mani sulle macerie (italia/2019) di Niccolò Riviera (15’) Un padre e un figlio lottano ogni giorno per preservare la loro attività di mandriani dopo un violento terremoto che si è portato via il paese, gli affetti e qualsiasi speranza di una vita normale. ossigeno (italia/2019) di Beatrice Sancinelli (7’) In un mondo offuscato dal progresso tecnologico e dall’innovazione, può una semplice azione diventare rivoluzione? Può una bambina cambiare le sorti del nostro pianeta?


ZIGULI' + SUPEREROI
VIS. ITALIANE
VISIONI DOC

31/10/2020 ZIGULI' + SUPEREROI

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 86 minuti

Trama: supereroi senza superpoteri (italia/2019) di Beatrice Baldacci (17’) Nei fi lmini di famiglia, la poetica del rapporto madre e fi glia. Fuori campo come la voce narrante, fuori fuoco come le immagini ripescate da quelle vecchie cassette. Là dentro qualcosa è rimasto e non va perduto. zigulì (italia/2019) di Francesco Lagi (65’) Un padre che sa di non poter fare nulla per alleviare il dolore di un fi glio. è nato così. La vita è così. Bisogna avere il coraggio di viverla. e lui trova anche quello per raccontarla.


VIS. ITA. 31-10-2020 H 18:30
VIS. ITALIANE

31/10/2020 VIS. ITA. 31-10-2020 H 18:30

Regia: Aa.Vv.
Lingua: Italiano
Durata: 61 minuti

Trama: Visioni in lockdown lock town (italia/2020) di Antonio Benedetto (7’) “mi chiamo Achille e sono un assassino”. Comincia così il diario-confessione di un impenitente serial killer evaso durante le rivolte carcerarie di inizio marzo. In una città paralizzata dal lockdown ha trovato rifugio nella casa di un’ex amante. Risolverà a modo suo i problemi della forzata convivenza. i giorni nel tempo (italia/2020) di Enrico Poli (21’) Bologna ripresa in marzo in pieno lockdown. Memorie nostalgiche si succedono a immagini delle strade vuote. La crisi sarà un punto di svolta per l’umanità o finiremo per dimenticarcene? the closest (italia/2020) di Antonio Morra (7’) Una video-lettera ad un amico diventa lo spunto per raccontare la storia di due amanti e della loro relazione, iniziata poco prima del lockdown. 27 marzo 2020 (italia/2020) di Alessandro Haber (13’) Un uomo cerca un rimedio alla cupa e snervante solitudine del lockdown. Mentre uno schermo sembra offrire una rapida soluzione ‘fai da te’ agli appetiti del corpo, da un altro appaiono immagini epocali che scuotono lo spirito. fiori, fiori, fiori! (italia/2020) di Luca Guadagnino (13’) Durante il lockdown, Luca Guadagnino, con una piccola troupe, scende in Sicilia da Milano armato soltanto di uno smartphone e di un tablet, per bussare alle porte degli amici d’infanzia e capire con loro come hanno vissuto questo momento. Per “trovare nel paesaggio mutante della primavera il signifi cato delle mie radici e il senso del mio presente”.


EST - DITTATURA LAST MINUTE
CINECLUB
INCONTRO
Vis. Italiane

01/11/2020 EST - DITTATURA LAST MINUTE

Genere: Commedia
Regia: A. Pisu
Lingua: Italiano
Durata: 104 minuti

Trama: Nel 1989, poco prima della caduta del Muro di Berlino, tre ragazzi poco più che ventenni lasciano la tranquilla Cesena per una vacanza nell’europa dell’est. Arriveranno a Bucarest, in un paese ancora sotto la dittatura di Ceausescu. Quasi inconsapevolmente incroceranno la storia di un popolo, delle sue lotte e delle sue speranze, ritrovandosi implicati in situazioni pericolose e surreali. Tra i tanti colpi di scena, i tre capiranno il vero valore delle cose che ogni giorno diamo per scontate.

Con: L. Guenzi, M. Gatta, J. Costantini

Incontro con Antonio Pisu e Paolo Rossi Pisu, produttore e interprete


NARRATORE DELL'AVVENIRE. UN FILM SU GIOVANNI PASCOLI POETA
VIS. ITALIANE

02/11/2020 NARRATORE DELL'AVVENIRE. UN FILM SU GIOVANNI PA...

Regia: Mauro Bartoli
Lingua: Italiano
Durata: 52 minuti

Trama: Dopo oltre un secolo dalla morte di Giovanni Pascoli è decaduto il vincolo di segretezza sul carteggio con il fratello Raffaele. Sono centinaia di fogli nei quali il poeta parla di sé, di sogni e desideri, di timori e malinconie, di necessità fi siche ed intellettuali. Esce da quelle lettere una voce nuova, quella del poeta che si confi da con un fratello. Il documentario racconta Pascoli, intrecciando la voce intima del poeta con la sua storia e i suoi versi


IN UN FUTURO APRILE
CINECLUB
INCONTRO
Vis. Italiane

02/11/2020 IN UN FUTURO APRILE

Genere: Documentario
Regia: F. Costabile, F. Savonitto
Lingua: Italiano
Durata: 81 minuti

Trama: Il racconto degli anni giovanili di Pier Paolo Pasolini, della sua formazione, della scoperta del paesaggio friulano, della lingua e delle tradizioni del mondo contadino, dell’impegno politico e pedagogico e dei suoi primi scandali. Un docu-film che ricostruisce da un lato il racconto biografico dell’artista, attraverso i documenti e la testimonianza di Nico Naldini, poeta e cugino di Pasolini scomparso lo scorso settembre, e dall’altro rievoca la dimensione poetica dei suoi testi attraverso una partitura visiva – quasi musicale – costruita attraverso le tante e suggestive immagini d’archivio. In collaborazione con Archivio Aperto 2020, Home Movies, Tucker Film

Incontro con Francesco Costabile, Paolo Simoni (Home Movies), Roberto Chiesi, Marco Antonio Bazzocchi


GAGARINE
Schermi e lavagne
V.O. sott. ITA

18/11/2020 GAGARINE

Genere: Commedia - Dramma
Regia: Fanny Liatard, Jérémy Trouilh
Lingua: Francese
Durata: 95 minuti

Trama: Youri, sedici anni, vive alla periferia di Parigi, nel complesso residenziale chiamato Cité Gagarine in onore del cosmonauta sovietico che lo inaugurò nel 1963. Quello che allora rappresentava un modello di edilizia popolare sta per essere demolito e trecentosettanta famiglie stanno per per perdere la casa. Youri è tra coloro che decidono di resistere e opporsi allo smantellamento. Esordio di Liatard e Trouilh, presentato nella selezione uffi ciale di Cannes 2020, è un piccolo gioiello che parte da una storia vera e racconta le complessità della banlieu con uno stile sospeso tra realismo e onirismo

Con: Alséni Bathily, Lyna Khoudri, Jamil Mc Craven, Finnegan Oldfield, Farida Rahouadj, Denis Lavant


31/12/2020 LAST WORDS - V.M. 18

Regia: Marie Castille Mention Schaar, Jonathan Nossiter, Marco Serrecchia
Lingua: V.O. Sott. Ita - Età: V.M. 18 ANNI
Durata: 130 minuti

Con: Nick Nolte, Charlotte Rampling, Stellan Skarsgård, Alba Rohrwacher, Valeria Golino, Kalipha Touray

Il film è vietato ai minori di 18 anni.


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.