WEST SIDE STORY

WEST SIDE STORY
Prima Visione

Genere: Romance, Dramma, Musica, Crime

Regia: Steven Spielberg

Con: Ansel Elgort, Rachel Zegler, Rita Moreno, Ariana De Bose, David Alvarez, Corey Stoll, Brian D'arcy James, Josh Andrés Rivera, Mike Faist, Ana Isabelle, Paloma Garcia Lee, Maddie Ziegler, Andrea Burns, Kyle Allen, Curtiss Cook, Jamie Harris, Ezra Menas, Sean Harrison Jones, Patrick Higgins, Julius Anthony Rubio, Ricardo Zayas, Sebastian Serra, Carlos Sánchez Falú, Jamila Velazquez, Talia Ryder, Jamiyka Jones, Michael P.J. Marston, Atif Lanier, Cameron Sawyer, Ben Cook, Gabriela Soto, Tanairi Sade Vazquez, Chryssie Whitehead, Eloise Kropp, Michael Ronca, Ricky Ubeda, Andrei Chagas

Durata: 156

Lingua: Inglese

Trama: Steven Spielberg riporta sullo schermo il mitico West Side Story a sessant’anni esatti dalla prima versione cinematografica di Robert Wise e Jerome Robbins, che fu anche regista e coreografo del musical teatrale originale. Un Romeo e Giulietta ambientato nella New York degli anni Cinquanta, con gli innamorati Tony e Maria che appartengono alle due bande rivali dei Jets e degli Sharks, proletari bianchi contro immigrati portoricani. Storia, ambientazione, così come le celebri musiche di Bernstein e le canzoni di Sondheim restano. Spielberg guarda con rispetto e fedeltà al precedente cinematografico, ma al contempo lo rinnova: da un lato, la sua macchina da presa “rompe la staticità del film di Wise, sposa la performance fisica degli attori, si mescola a loro, li sovrasta”, dall’altro, inasprisce il conflitto sociale realizzando “un film più viscerale, violento e politico” (Marzia Gandolfi). Un capolavoro che ci riporta alla magica energia visionaria del musical classico ma ci parla anche della complessità del presente.

Seleziona un orario
Acquista
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.